Primo Convegno “Festa, territorio e comunità locali: una via concreta per valorizzare il territorio”

Postato da Ricio il 29 maggio 2013 alle ore 14:21.

Evento patrocinato dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Brescia – Assessorato alla cultura e al turismo

Pane e Salamina organizza il primo convegno con premiazione, dedicato al fenomeno delle feste e delle sagre.

“Il convegno  “Festa, territorio e comunità locali: una via concreta per valorizzare il territorio”, presentato dal direttore di Radio Vera e Radio Bruno Brescia Luca Riva, si svolgerà domenica 2 giugno dalle ore 15:00 alle 17:00, presso l’Abbazia di Rodengo Saiano – Sala del Romanino, all’interno del programma di eventi di “Made in provincia di Brescia, territorio da vivere”, promosso da Provincia di Brescia, Comune di Rodengo Saiano e Centro Vitivinicolo Provinciale, che si svolgerà dal 31 Maggio al 2 Giugno.

Il convegno Festa, territorio e comunità locali ben si integra con le attività promosse da “Made in provincia di Brescia, territorio da vivere”, manifestazione che persegue l’obiettivo di valorizzare il territorio bresciano sotto tutti i punti di vista e che, soprattutto, rappresenta un interessante strumento per consolidare e creare nuove relazioni tra produttore e consumatore, tra turista e territorio, mettendo in vetrina l’agro-alimentare, l’enogastronomia, i prodotti tipici e le tradizioni artigianali.

Promosso da Pane e Salamina, Radio Vera e Radio Bruno Brescia, il convegno presenta i risultati raccolti dall’Osservatorio istituito nel 2012 e finalizzato all’analisi del fenomeno delle feste e delle sagre quale momento di incontro, comunicazione e valorizzazione del territorio, delle sue risorse sia umane (associazioni) che economiche (aziende e sponsor).

Il convegno rappresenta la prima vera occasione per un confronto diretto con gli organizzatori e per l’elaborazione delle informazioni e dei dati emersi durante l’attività del portale Pane e Salamina.

Sono previsti tre interventi all’interno dei quali alcuni organizzatori di feste, che si sono distinti, racconteranno la loro esperienza.
Seguirà l’intervento dell’Assessore al turismo della Provincia di Brescia Silvia Razzi.

Al termine di questo importante contributo, è prevista la consegna dei riconoscimenti legati al Premio “Paesi in festa – tra Eccellenze e Tradizioni”.
Pane e Salamina e la sua giuria di esperti, tra cui figurano giornalisti enogastronomici, professionisti della comunicazione e parte dello staff di Pane e Salamina, Radio Vera e Radio Bruno Brescia, consegneranno 20 riconoscimenti speciali alle realtà che si sono distinte per organizzazione, nuove idée, capacità di valorizzare il territorio, creando nuovi sistemi di comunicazione e relazione tra enti, aziende e cittadinanza.

Seguirà brindisi aperto a tutti i partecipanti.

 

Per approfondimenti
Ufficio stampa Borgocreativo
press@borgocreativo.it
Via S. Orsola, 140 – 25135 Brescia – Italia
T +39 030 3365015  - F +39 030 3361205b
www.borgocreativo.it

4 commenti

  • angela ambrosio scrive:

    Ottima iniziativa per valorizzare le comunità locali soprattutto perchè hanno l’intento di consolidare e creare nuove relazioni tra produttore e consumatore,tra turista e territorio,mettendo in vetrina l’agro-alimentare, l’enogastronomia, i prodotti tipici e le tradizioni artigianali. Questo obiettivo è sicuramente strettamente collegato al concetto di societing.

  • Carmen D'Augusto scrive:

    Ecco come muoversi nella direzione giusta per crescere partendo dalle comunità locali. Farsi conoscere celebrando il territorio, le sue risorse e la sua gente. Un tipo di promozione dei propri prodotti che sposa bene l’etica del societing.

  • Pasquale scrive:

    L’importanza di rivalutare il territorio e le comunità locali stesse, è un qualcosa che dovrebbe essere promosso e diffuso nel web in modo sempre più costante.
    Queste sono le basi per poter ripartire.
    Eventi simili, sviluppati in un’ottica di societing e confronto tra i soggetti coinvolti, potrebbero aiutare a valorizzare meglio le risorse che si hanno a disposizione.

  • Marco A. I. scrive:

    Bella iniziativa che ben si rifà ai principi del societing e della social innovation. Anche da queste iniziative, ma non solo, si può valorizzare un territori e generare una rete di relazioni forte e duratura.

Lascia un commento